emtechnik

  • 2002 72 EG
  • ADI Free
  • Conducibilità elettrica
  • Assenza di volume morto
  • FDA
  • High Purity
  • Adatto alle alte temperature
  • EN ISO 22000 - Sicurezza degli alimenti
  • KTW
  • RoHS
  • Sterile
  • USP Class VI
  • standard e normative

emtechnik Products

standard e normative

  • 2002 72 EG

    Pulito ed affidabile

    I collegamenti a vite e i raccordi della emtechnik ** rispondono ai requisiti della direttiva CE 2002/72/CE, relativa ai materiali e agli oggetti in plastica destinati ad entrare in contatto con i generi alimentari**, nonché alle sue successive attualizzazioni o modifiche 2007/19/CE, 2011/8/UE.

    I materiali e gli oggetti in plastica che sono destinati ad entrare in contatto con i generi alimentari potrebbero trasmettere agli alimenti delle sostanze tossiche e quindi rappresentare un rischio per la salute dell'uomo.

    Tutti questi materiali vengono accuratamente controllati, a livello comunitario, mediante specifici limiti di migrazione e dettagliate condizioni di utilizzo, al fine di garantire la completa sicurezza degli alimenti.

  • ADI Free

    La emtechnik ** garantisce che tutti i materiali impiegati sono privi di ingredienti di origine animale**, ovvero ADI free (animal derived free).

    L'agente patogeno della BSE - il cosiddetto prione - può provocare, nell'uomo, una variante della malattia di Creutzfeldt-Jakob. Dato che questo agente patogeno non è, come i batteri, un organismo vivente, bensì una molecola modificata di proteina, risulta particolarmente tenace e resistente. E' proprio per via di questa elevata resistenza che i produttori devono poter escludere completamente che l'agente patogeno della BSE possa essere accidentalmente importato negli impianti di produzione di prodotti alimentari. Questo riguarda anche tutti i materiali che vengono impiegati in tali impianti di produzione.

    Con i prodotti della emtechnik ** siete sempre al sicuro**

    Noi impieghiamo esclusivamente materie plastiche polimeriche vergini altamente fluorate, prive di qualsiasi componente di origine animale: questo esclude completamente una contaminazione da agenti patogeni della BSE.

  • Conducibilità elettrica

    Attrezzatura completa per la protezione antiesplosione

    La emtechnik propone il suo vasto assortimento di collegamenti a vite, raccordi e tubi flessibili anche nelle speciali versioni realizzate nei materiali elettroconduttori PP-EL, PVDF-EL e PTFE-EL.

    • Resistenza della superficie da <10³ Ω o <10² Ω
      => protezione sicura dalle cariche statiche
    • PVDF-EL, PTFE-EL: Resistente e impermeabile ai raggi UV
    • PP-EL: Impermeabile ai raggi UV
    • eccellente resistenza chimica

    La maggior parte dei polimeri termoplastici ha generalmente proprietà di isolamento elettrico. Utilizzando ricette studiate ed elaborate con cura per la realizzazione di materie plastiche speciali è però possibile modificare le proprietà elettriche del materiale, trasformandolo da isolante in conduttore: in questo modo sarà in grado di proteggere dalle scariche di energia elettrostatica. Si tratta di un passo avanti importante, perché in determinate circostanze anche una sola, piccola scintilla potrebbe avere effetti catastrofici. Per impedire il verificarsi di cariche di elettricità statica, le materie plastiche ad alte prestazioni PP, PVDF e PTFE sono dotate di particelle con proprietà di conduzione elettrica, e presentano quindi una resistenza della superficie estremamente ridotta, pari a <10³ Ω o <10² Ω.

    Per tutti quei fluidi che reagiscono all'esposizione ai raggi UV, è della massima importanza che i materiali siano completamente tinti di nero e non lascino passare gli UV. Il PVDF-EL e il PTFE-EL presentano inoltre un'elevata resistenza ai raggi UV.

    In questo modo i nostri prodotti realizzati in questi speciali materiali sono in grado di offrire la massima sicurezza e conquistano anche per la loro eccellente resistenza chimica.

  • Assenza di volume morto

    Alla emtechnik ** non c'è posto per il volume morto

    Là dove occorre eliminare il volume morto, la **em
    technik propone questo speciale tipo di raccordo. Si tratta di connessioni a vite che fanno tenuta, dal lato della filettatura, non tramite un collare di tenuta (filettatura G) o tramite la filettatura stessa (filettatura NPT), bensì per mezzo di un cono esterno.

    • Chiusura conica della filettatura
      => collegamento senza volume morto
      => nessun annidamento di batteri
      => nessuna cristallizzazione del fluido
      => nessuna sedimentazione delle particelle di sporco
    • Filettature senza saldature a norma DIN, USAS o JIS
      => molteplici possibilità di connessione
    • Disponibili connessioni in PP, PP naturale, PVDF
      => alta resistenza ai fluidi
    • Principio di collegamento possibile per tutte le serie di prodotti

      La condizione necessaria è che la filettatura femmina (interna) del contropezzo abbia lo stesso cono. Avvitando la connessione si forma una giunzione senza saldature che non permette a batteri e particelle impure di annidarsi ed attaccarsi.
  • FDA

    Autorizzazione FDA per la emtechnik

    I materiali PP, PVDF, PTFE e PFA da noi utilizzati soddisfano i requisiti delle disposizioni relative ai generi alimentari conformemente alla legislazione CE e FDA (U.S. **Food and Drug Administration).

    La FDA è l'ente ufficiale per il controllo degli alimenti, nonché autorità per l'abilitazione dei farmaci degli Stati Uniti d'America, ed è subordinato direttamente al ministero della salute.

    L'FDA controlla la sicurezza e l'efficacia di farmaci veterinari, dei medicinali destinati all'uomo, dei prodotti biologici, di prodotti medici, di generi alimentari e degli apparecchi che emettono raggi di vario genere. Questo vale sia per i prodotti fabbricati negli USA, che per i prodotti importati.

    Le materie plastiche (i polimeri) rientrano all'articolo 21 del codice normativo Code of Federal Regulations (CFR) 177 (FDA 21 CFR177.XXXX) della FDA.

    La FDA ammette esclusivamente i materiali i cui componenti sono elencati nella lista positiva della FDA stessa. In caso contrario non è possibile ottenere l'autorizzazione del materiale al contatto diretto con i generi alimentari.

  • High Purity

    La emtechnik dispone quindi dal 1997 di una camera bianca secondo la normativa DIN EN ISO 14644-1 classe 5, che permette la pulizia e il montaggio dei nostri prodotti in un'atmosfera sterile e priva di contaminazioni. Tutti i prodotti per i quali garantiamo uno standard High Purity passano, nella nostra azienda, attraverso un processo produttivo accuratamente controllato:

    • Per essere preparati alla lavorazione successiva in ambiente pulito (camera bianca), i nostri prodotti fabbricati con stampaggio a iniezione o lavorazione meccanica vengono sottoposti anzitutto ad una pulizia preliminare in un bagno a ultrasuoni con separatore d'olio e in un bagno distillato ionizzato.
    • Nella camera bianca viene fatta poi una seconda pulizia con asciugatura in condizioni di vuoto.
    • Segue quindi il montaggio finale e il controllo della qualità da parte di specialisti appositamente formati.

    Per garantire un trasporto sicuro, tutti i prodotti provenienti dalla camera bianca vengono inseriti in un imballaggio speciale, realizzato con doppia saldatura e riempito con azoto classe 5.0.

    Per garantire la massima qualità, resistenza e sicurezza di funzionamento anche per l'impiego con fluidi aggressivi, utilizziamo, per questi settori d'impiego, esclusivamente plastiche vergini quali PVDF, PFA, PTFE o PP naturale. Tutte le plastiche fluorate sono resistenti alle alte temperature e alla pressione, e possono quindi essere sterilizzate senza problemi in autoclave.

    Su richiesta è possibile eseguire sui nostri prodotti degli specifici trattamenti preliminari, a seconda del tipo di utilizzo cui sono destinati, al fine di ottenere, ad esempio, una superficie priva di silicone o priva di residui di oli o grassi.

  • Adatto alle alte temperature

    Lavorate con fluidi ad alta temperatura e state cercando delle connessioni che rispondano anche a questi requisiti? La emtechnik Vi offre il giusto tipo di connessione. Le nostre connessioni adatte alle alte temperature della serie 1C rappresentano la soluzione ideale quando si deve operare con fluidi aggressivi a temperature molto elevate.

    • Corpo del raccordo in PFA => eccellenti caratteristiche chimiche
    • Anello tagliente in PEEK => elevata sicurezza operativa
    • Speciale principio di connessione con anello di tenuta e anello tagliente => impedisce lo scivolamento del tubo

    Il Vostro vantaggio:

    Il nostro speciale principio di connessione della serie 1C con anello di tenuta in PTFE e anello tagliente in PEEK impedisce che il tubo flessibile scivoli via dal portagomma anche in caso di temperature fino a 180°C.

    Anche il corpo del raccordo in PFA, grazie alle sue ottime caratteristiche chimiche, è particolarmente adatto per l'impiego ad alte temperature.

    Grazie alla sua straordinaria resistenza alle alte temperature, il materiale PEEK garantisce un'elevata sicurezza operativa.

  • EN ISO 22000 - Sicurezza degli alimenti

    Standard internazionale per alimenti e foraggi

    La normativa EN ISO 22000 è l'unico standard universale, certificabile e stipulato a livello mondiale per i sistemi di gestione della sicurezza degli alimenti.

    I collegamenti a vite e i raccordi della emtechnik ** vengono impiegati sempre più di frequente nel settore alimentare, perché non solo rispondono appieno alla normativa EN ISO 22000, ma convincono anche per molte caratteristiche positive: realizzati in plastiche sicure e totalmente compatibili con gli alimenti, questi prodotti possono essere sterilizzati, sono affidabili e presentano una elevata resistenza ai fluidi**.

    Il punto di partenza per lo sviluppo della norma ISO 22000 è stato il desiderio di eliminare tutte le precedenti molteplici certificazioni (ad es. HACCP, BRC e IFS), che coprivano solo aspetti parziali della sicurezza, per creare uno standard unificato nel settore alimentare. Gli standard riconosciuti dalla GFSI (Global Food Safety Initiative, un'organizzazione di commercio al dettaglio), quali ad esempio IFS o BRC, sono diversamente riconosciuti in ambito commerciale, a seconda delle regioni. Tutte quelle aziende che non immettono i loro prodotti direttamente nel commercio di generi alimentari (ad es. i produttori di semilavorati, i produttori di apparecchiature ecc.) possono invece fare affidamento sulla norma EN ISO 22000, che fornisce, per la prima volta, uno standard di certificazione relativo alla sicurezza alimentare universalmente riconosciuto.

  • KTW

    Acqua potabile pulita con la emtechnik

    In ogni parte del mondo, dell'acqua potabile buona e pulita è il fattore decisivo per una sana qualità di vita. In molti settori diversi, i raccordi e i collegamenti a vite della emtechnik contribuiscono in modo spesso decisivo alla produzione e alla preparazione dell'acqua potabile. Grazie a materie plastiche innovative, i raccordi e i collegamenti a vite della emtechnik, ottimizzati dal punto di vista della capacità di flusso, dispongono dell'autorizzazione KTW (agenzia tedesca per l'acqua) e convincono, nell'impiego quotidiano, grazie alla lunga durata, all'inalterabilità anche in caso di esposizione ai raggi UV, e agli ottimi valori Kv.

    La KTW (dal tedesco "Kunststoffe im Trinkwasser", ovvero impiego di plastiche nell'acqua potabile) emette le direttive dell'Ufficio Federale per l'Ambiente relative alla valutazione igienica dei materiali organici che entrano in contatto con l'acqua potabile. Dal 2003 vige l'attuale decreto sull'acqua potabile, che protegge il nostro alimento più importante e tutela quindi la salute di tutti i cittadini.
    Da allora, tutte le tubazioni flessibili che convogliano l'acqua potabile devono rispondere agli stessi severi requisiti imposti alle tubature idriche fisse:

    devono assolutamente essere garantite la massima igiene e una elevata qualità dell'acqua, che deve essere priva di qualsiasi tipo di residuo. Tutti gli elementi delle condutture idriche, come tubi flessibili, guarnizioni e raccordi, devono rispondere ai nuovi standard, ed essere quindi abilitati all'impiego in tubature di acqua potabile.

    Saremo lieti di farvi pervenire, su richiesta, i relativi certificati dei nostri fornitori.

  • RoHS

    Le materie prime utilizzate dalla emtechnik corrispondono alla direttiva RoHS 2011/65/UE.
    Questo significa che tali materiali non contengono piombo, cadmio, cromo VI e mercurio, né i ritardanti di fiamma PBB o PDBE; il rispetto della normativa garantisce inoltre che tali sostanze non vengono aggiunte ai materiali nemmeno durante il ciclo di produzione complessivo.

    La direttiva CE 2011/65/CE (RoHS 2) relativa alla limitazione dell'impiego di determinate sostanze pericolose in apparecchi elettrici ed elettronici regola l'utilizzo delle sostanze pericolose in apparecchi e componenti.

    L'obbiettivo della direttiva è limitare l'impiego di (determinate) sostanze pericolose negli apparecchi elettrici ed elettronici che vengono messi in commercio all'interno dell'UE. Tale direttiva, unitamente alle sue varie traduzioni nel diritto nazionale dei vari stati, viene denominata, in breve, con l'acronimo RoHS (Restriction of (the use of certain) Hazardous Substances).

  • Sterile

    I germi non hanno chance

    Dovunque sia indispensabile la massima pulizia ed affidabilità, come ad esempio nell'industria farmaceutica, la soluzione giusta è data dall'impiego dei raccordi sterilizzabili della emtechnik, realizzati in pregiate materie plastiche vergini.

    I materiali PVDF e PFA godono entrambi delle autorizzazioni FDA eUSP Class VI (autorizzazione farmaceutica). Sono inoltre entrambi idonei alla sterilizzazione mediante vapore bollente - il trattamento imprescindibile per garantire l'assoluta assenza di germi. Inoltre, il PVDF vanta l'autorizzazione KTW.

    Può essere tranquillamente sottoposto a trattamenti in autoclave a 134°C, oppure può essere sterilizzato mediante raggi γ, mantenendo comunque completamente inalterate tutte le sue proprietà meccaniche (dose massima 25-50 kGy). A temperature inferiori ai 150°C, il PVDF non è tossico e non funge da terreno fertile per microrganismi, dato che presenta un comportamento simile a quello del vetro.

  • USP Class VI

    Autorizzazione farmaceutica per i prodotti della emtechnik ** **

    I materiali PFA e PVDF, impiegati per la realizzazione dei prodotti emtechnik, rispondono appieno alle direttive della USP Class VI (autorizzazione farmaceutica).

    La U.S. Pharmacopeial Convention (USP) è un'organizzazione non commerciale, che elabora degli standard specifici per la qualità dei farmaci e di altri prodotti medicinali. Tali standard comprendono test sulla reattività biologica di elastomeri, materie plastiche e polimeri che entrano a contatto diretto o indiretto con il paziente. Gli standard si suddividono in sei classi: la classe VI comprende i test più approfonditi e severi, ed è quella che viene ampiamente utilizzata ed accettata nel settore dei prodotti medicinali e farmaceutici.